La professoressa Isabella Milani è online

La professoressa Isabella Milani è online
"ISABELLA MILANI" è uno pseudonimo, scelto per tutelare la privacy dei miei alunni, dei loro genitori e dei miei colleghi. In questo modo ciò che descrivo nel blog e nel libro non può essere ricondotto a nessuno.

visite al blog di Isabella Milani dal 1 giugno 2010. Grazie a chi si ferma a leggere!

SCRIVIMI

all'indirizzo

professoressamilani@alice.it

ed esponi il tuo problema. Scrivi tranquillamente, e metti sempre un nome perché il tuo nome vero non comparirà assolutamente. Comparirà un nome fittizio e, se occorre, modificherò tutti i dati che possono renderti riconoscibile. Per questo motivo, mandandomi una lettera, accetti che io la pubblichi. Se i particolari cambiano, la sostanza no e quello che ti sembra che si verifichi solo a te capita a molti e perciò mi sembra giusto condividere sul blog la risposta. IMPORTANTE: se scrivi un commento sul BLOG, NON FIRMARE CON IL TUO NOME E COGNOME VERI se non vuoi essere riconosciuto, perché io non posso modificare i commenti.

Non mi scrivere sulla chat di Facebook, perché non posso rispondere da lì.

Ricevo molte mail e perciò capirai che purtroppo non posso più assicurare a tutti una risposta. Comunque, cerco di rispondere a tutti, e se vedi che non lo faccio, dopo un po' scrivimi di nuovo, perché può capitare che mi sfugga qualche messaggio.

Proprio perché ricevo molte lettere, ti prego, prima di chiedermi un parere, di leggere i post arretrati (ce ne sono moltissimi sulla scuola), usando la stringa di ricerca; capisco che è più lungo, ma devi capire anche che se ho già spiegato più volte un concetto mi sembra inutile farlo di nuovo, per fare risparmiare tempo a te :-)).

INFORMAZIONI PERSONALI

La mia foto
La professoressa Milani, toscana, è un’insegnante, una scrittrice e una blogger. Ha un’esperienza di insegnamento alle medie inferiori e superiori più che trentennale. Oggi si dedica a studiare, a scrivere e a dare consigli a insegnanti e genitori. "Isabella Milani" è uno pseudonimo, scelto per tutelare la privacy degli alunni, dei loro genitori e dei colleghi. È l'autrice di "L'ARTE DI INSEGNARE. Consigli pratici per gli insegnanti di oggi", e di "Maleducati o educati male. Consigli pratici di un'insegnante per una nuova intesa fra scuola e famiglia", entrambi per Vallardi.

SEGUIMI su facebook

SEGUIMI SU TWITTER

Se vuoi seguirmi clicca su SEGUI

venerdì 14 settembre 2012

LEGGETE le RECENSIONI ai CONSIGLI PRATICI PER GIOVANI INSEGNANTI!


Angolino pubblicitario :-)
Cari lettori che vi domandate com'è il libro "CONSIGLI PRATICI PER GIOVANI INSEGNANTI", leggete qui le recensioni. Ne ho aggiunto una che mi piace, e non avevo ancora messo.
Cari lettori che avete letto il mio libro, scrivete qualche riga di commento!

Vorrei che gli insegnanti alle prime armi leggessero il blog e/o il libro PRIMA di fare errori nell'approccio con gli alunni. Leggo che chi prova si trova bene: aiutatemi a diffondere il blog e il libro! Suggerite la lettura di questo post, del blog e del libro: qualche insegnante fra i vostri amici ci sarà! 
Grazie!

10 commenti:

  1. Salve, sono una insegnante interessata a ricevere il libro ma lo vorrei attraverso spedizione postale con pagamento al ricevimento . E' fattibile?

    RispondiElimina
  2. Cara Giomary, mi dispiace ma non si può pagare in contrassegno né con LULU né con Amazon.
    Io pago con una carta prepagata.
    Fammi sapere!
    Grazie! Ciao
    Isabella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TI RINGRAZIO PER LA RISPOSTA,OGGI PROVVEDERO'NON VOGLIO PERDERE QUESTA OPPORTUNITA'. NE APPROFITTO ANCHE PER RINGRAZIARTI PER LA CREAZIONE DI QUESTO BLOG VERAMENTE UTILE. DURANTE LA MIA"CARRIERA" HO AVUTO L'OCCASIONE DI LEGGERE DIVERSI LIBR.....ERANO SOLO MATTONI GRAZIE

      Elimina
    2. Grazie a te che mi segui :-)
      Quando lo avrei letto (se lo vuoi leggere subito ti consiglio l'eBook perché il libro arriva dopo 20 giorni e più) fammi conoscere la tua opinione!
      Aspetto!

      Elimina
  3. Buongiorno !
    A proposito del libro, ho una domanda: può servire per avere qualche spunto anche a chi ha a che fare con gruppi di ragazzi non solo in ambito scolastico? Ad esempio, io, oltre a fare qualche supplenza qua e là, tengo laboratori di teatro alle elementari e alle medie... Può essere un elemento didattico in più ? Penso anche a quelle povere signore che si prendono la briga di insegnare catechismo ai ragazzi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi di sì, Cristina :-) E' il concetto, che conta.

      Elimina
  4. Gentile professoressa Milani,
    ho scoperto da poco il suo blog; trovo i suoi consigli davvero utili e molto affini alla mia idea di insegnante. Leggendo il blog sono venuta a conoscenza del suo libro ed ho deciso di acquistarlo (versione e-book).
    Nei consigli che ho trovato rivedo me stessa ed il mio atteggiamento in classe: questo mi ha fatto pensare che sto andando nella direzione giusta. Come Lei spiega nel libro è importante di dare una corretta immagine di se stessi e ricordare che i ragazzi hanno bisogno di insegnanti ed educatori, non di amici. Non è sempre facile ma, se tutti ricordassimo questi semplici concetti, la gestione di alcuni gruppi classe sarebbe indubbiamente più agevole. Ho trovato molto utile anche la parte dedicata al bagaglio culturale che ciascun insegnante deve possedere per arricchire le proprie lezioni, catturare l'attenzione e fare lezione anche senza libri. Infine, ho trovato interessante la parte dedicata agli allievi ribelli e alle strategie che illustra per porsi sempre in una situazione di vantaggio. La classe paragonata a un grappolo d'uva, non ci avevo mai pensato!
    Grazie per aver condiviso la sua esperienza,
    Tania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere, Tania! Metti una recensione anche tu, sul sito di LULU. Sulla versione cartacea, possibilmente :-)
      Alla prossima!

      Elimina
    2. Fatto! :-) Le ho anche mandato una mail: se avrà modo di rispondermi, mi farebbe davvero piacere avere la sua opinione.
      Grazie,
      un saluto,
      Tania

      Elimina

DESIDERI ESSERE AVVERTITO VIA MAIL DELLA PUBBLICAZIONE DI NUOVI POST? Inserisci la tua email

ULTIMI COMMENTI

La professoressa Milani è anche su facebook.

La professoressa Milani è anche su facebook.
CHIEDETELE L'AMICIZIA!!

Archivio blog dove potete leggere tutti i blog dal primo, del 31 maggio 2010